Archivi categoria: Uncategorized

SENZA SENSO

Feci a malapena in tempo ad acchiappare i “Chips” e Starsky & Hutch per la coda. E comunque, quel poco che vidi di entrambi i telefilm non mi convinse: bei mezzi di trasporto tutti e due, certo; ma io fra … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

NON SPARATE SU SALVINI*

* nel caso dei lettori italiani del blog: “non sparate” inteso metaforicamente; nel caso dei lettori africani: anche letteralmente. Ho sentito tanti di voi prendere in giro Matteo Salvini della Lega perché vuole incontrare i ministri nigeriani per risolvere la … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

SCUSI, PER EKAS?

Bali e Lombok : due isole che si osservano a distanza, con studiata indolenza, nel bel mezzo dell’Indonesia. Vabbè: si osserverebbero se potessero, ma per colpa della foschia sul mare più che altro si immaginano l’una con l’altra. O forse si ignorano del tutto. Insomma, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized, Viaggi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

VASCO ROSSI DAY A ZOCCA

(Fonte: New Musical Express) C’è una guerra in atto fra due paesini sperduti nello Stato di Washington, USA (lo Stato di Seattle, della Microsoft, di Starbucks, dei Seahawks vincitori dell’ultimo Superbowl… ah sì, e del grunge); il primo paesino, Aberdeen, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

TERZO ATTO

I personaggi: Omer, bancario pacioso Ibrahim, bancario incazzoso La Signora del Tè, bancaria silente Il Ragazzo, bancario sofferente Io, narratore osservatore. La scena: l’interno di una filiale di banca della provincia turca meridionale. Io entro in scena dalla porta principale proprio … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

SECONDO ATTO

Personaggi: Omer, bancario paffuto. Ibrahim, bancario obeso. La Signora del Tè, bancaria silenziosa. Il Ragazzo, bancario timido. Merve, la mia traduttrice, una giovane turca tra i venti e i trent’anni. Un signore turco con la moglie, entrambi sulla mezza età. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

TURKISH VAUDEVILLE

Mi sono chiesto a lungo se pubblicare questo post; per i miei colleghi amministrativo-umanitari non c’è niente di nuovo: sono situazioni che hanno tutti vissuto enne volte nelle banche in Congo, Sudan, Haiti, Pakistan, Filippine, Malawi, Nigeria, Iran, Cambogia eccetera. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized, Viaggi | Contrassegnato , , , | Lascia un commento