Archivi del mese: agosto 2011

CARIOCA

Ora è chiaro perché la chiamano ‘cidade maravilhosa’. Dopo una settimana a Rio de Janeiro ti rendi conto che hai cominciato a capire come gira il fumo e te ne servirebbero altre due per rifare le cose che hai fatto, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

ISTRUZIONI PER IL GIAGUARO

All’inizio ci siamo preoccupati perché sciacquavano le stoviglie nell’acqua del fiume, senza sapone ovviamente. Poi abbiamo visto che la usavano anche per fare il caffè, bollire la pasta, fare il brodo di pollo. Per finire, ci hanno buttato dentro le … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

BAHIA DE TODOS OS SANTOS

Sono ancora in Brasile e ho gia’ la saudade. Questo perche’ ho lasciato la mia Bahia. Che e’ un nome che confonde, all’inizio, perche’ qui si usa indifferentemente per la citta’ di Salvador, la baia su cui Salvador domina e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

IL CHURRASCO SOTTO L’ASCELLA

IL churrasco sotto l’ascella pare sia la più tipica delle specialità brasiliane. Secondo me portare il churrasco sotto l’ascella è difficilissimo ma ci proveremo. Deve essere ancora più difficile portare la cachaça sotto l’ascella in effetti. Ieri sera intanto è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

PER UN BUCATO PERFETTO…

La scorsa settimana finalmente, complice una fausta ricorrenza, abbiamo cenato a Le Georges, il ristorante fichissimo/chiccosissimo sul tetto del centro Pompidou, dove le cameriere sono assunte esclusivamente per la loro professionalità: infatti sono tutte alte almeno un metro e novantacinque e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti