HABEMUS CASAM

Questa è l’entrata di casa (la porta socchiusa sulla sinistra). Dal 29 giugno, o forse dal 30. Insomma al massimo dal 1 luglio… per i dettagli c’è tempo. Voglio dire, il loft appartiene a una produttrice discografica di rap e hip hop francese che è già diventata nostra amica e promette di portarmi in giro a sentire la buona musica, le scale che vedete nella foto portano a Montmartre: che altro c’è da sapere???

Dalla foto sopra però non emerge chiaramente una cosa. Che si vede più chiaramente nella foto qui sotto:

Quelle che si intravedono attraverso la porta sono le sedie della cucina. Per terra si vede già il parquet. “Ma come”, dice uno, “della serie: stai praticamente sulla strada?”. Sì, di quella serie lì. Che a me, a dire il vero, piace tantissimo. Il fatto di stare sulla strada, intendo. Già da un bel po’ di anni ho abolito le tende di qualunque tipo alle finestre, per esempio. Ho sempre visto la casa come il riparo minimo indispensabile. Non ho niente contro le case, ma fuori mi piace di più, ecco.

Poi, questo appartamento/loft/studio, qualche altra cosa bizzarra ce l’ha… tipo la camera da letto che si trova al piano di sotto… ovvero… beh, sì, sotto terra. Come una cripta. Ha perfino il soffitto a volta, concavo. Ok, è un po’ strano, lo ammetto. Idealmente uno in camera da letto vorrebbe, che so, una parete di vetro con vista oceano. Ma non si può avere tutto. Terrò un barometro, così quando mi sveglio so che tempo fa senza dover salire al piano di sopra e affacciarmi in strada in deshabillé. Oppure al posto del letto prendiamo una bara matrimoniale, mettiamo candelabri dappertutto e alleviamo pipistrelli.

Insomma il nuovo appartamento è un po’ come la famosa grigliata di pesce-ratto di Fantozzi: può piacere o non piacere. Come diceva Filini: a me, personalmente, piace tantissimo.

E’ anche vero, però, che a parte le foto non l’ho ancora visto.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a HABEMUS CASAM

  1. alice ha detto:

    SONO QUASI CERTA DI AVERLA PERCORSA QUELLA SCALINATA…SAN VALENTINO DI QUALCHE ANNO FA…
    MONTMARTRE…ESISTE UNA PARIGI PIU’ AFFASCINANTE??
    MI PIACE CASA VOSTRA!
    CHE SALTO!!
    1 BACIONE
    ALIS

  2. lorenzo ha detto:

    Bello!!! se passo di li ti piscio sull’uscio di casa !! .. anche a me piacerebbe star per strada poi d’estate in primavera specialmente. Puoi mettere il tavolino fuori, leggere il giornale e vendere il caffè ai turisti o fargli un ritratto senza manco salire su la collinetta ..ti ho dato un futuro.. ho bisogno di vedere la foto dell’abuso edilizio, nello specifico la zona sotterraneo… concavo? .. è a volta., ma ce l’ahi una finestra sotto una presa d’aria lo sai che se mangi pasta e fosol scoreggi e ti asplode il barometro.

  3. LaDani ha detto:

    Mi piace I like it me gusta je l’aime! Alle 6 i turisti sono fuori dalle palle e voi … voilà, fuori il tavolino 2 sedie 1 candela e tutto diventa trés romantique

    • glinke ha detto:

      Temo che i turisti siano fuori dalle scatole non prima delle 6… Del mattino.

      • alidimepu ha detto:

        adesso Giò voleva solo vendicarsi del mio rifiuto al suo suggerimento sul nuovo nome del blog. In verità ad Abbesses di turisti se ne vedono pochi a qualsiasi ora del giorno, anche se è un quartiere bellissimo. Venite per credere! Non vi faremo neanche dormire nella cripta 🙂

  4. glinke ha detto:

    “In verità ad Abbesses di turisti se ne vedono pochi a qualsiasi ora del giorno”
    Ho appena mandato segnalazione alla EDT di Torino al fine di pubblicare quanto prima la Lonely Planet dedicata ad Abbesses. Giusto per fartelo sapere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...